UE: nuove linee guida per semplificare le procedure di rimborso delle ritenute in caso di doppia imposizione

L’11 dicembre 2017, la Commissione europea ha emanato le nuove linee guida (c.d. Code of Conduct on Withholding Tax) volte a facilitare gli investitori transfrontalieri ad ottenere il rimborso delle ritenute d’imposta nel caso di doppia imposizione. Detto Codice non è vincolante per gli Stati membri dell’Unione Europea. La necessità di una nuova procedura per…

Secondo il Bangalore Income Tax Tribunal i pagamenti effettuati da Google India a Google Irlanda, collegati all’Adwords Program, rientrano nella categoria delle royalty

In una interessante decisione il Bangalore Income Tax Tribunal ha rigettato il ricorso di Google India avverso un accertamento avente ad oggetto l’applicazione di ritenute nell’ambito del c.d. Adwords Program (una tecnologia per pubblicità online brevettata da Google). Il caso trae origine da un contratto con cui Google Irlanda aveva pattuito con Google India che…

Rottamazione bis: riapertura dei termini ed estensione per la definizione agevolata dei ruoli

Il D.L. 16 ottobre 2017, n. 148, ha riaperto i termini ed esteso i casi per aderire alla definizione agevolata dei carichi affidati all’Agente delle Riscossione. In particolare, ai sensi dell’art. 1 del suddetto Decreto, possono beneficiare della c.d. rottamazione bis i soggetti rientranti in una delle seguenti ipotesi: coloro che hanno aderito alla rottamazione…

UE: nuova Direttiva sulla risoluzione delle controversie tra Stati membri in materia di doppia imposizione fiscale

A seguito dell’accordo raggiunto nella sessione del Consiglio dell’Unione Europea del 23 maggio 2017, quest’ultimo ha emanato, in data 10 ottobre 2017, una Direttiva che rafforza le regole per la risoluzione delle controversie tra Stati membri derivanti dall’interpretazione delle convenzioni volte a contrastare il fenomeno della doppia imposizione del reddito. In base a dette nuove…

Scambio automatico obbligatorio di informazioni in ambito fiscale: emanato il nuovo Provvedimento attuativo dell’Agenzia delle Entrate

Con provvedimento del 4 luglio 2017, l’Agenzia delle Entrate ha fissato le modalità e i termini di comunicazione dei dati relativi allo scambio automatico obbligatorio di informazioni nel settore fiscale, attuando le disposizioni contenute al decreto del 28 dicembre 2015 emanato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze in attuazione della legge 18 giugno 2015, n.…

CGUE: Belgio, violazione della libera prestazione dei servizi oltre il testo formale della norma.

La controversia, che ha portato il Tribunale di primo grado delle Fiandre occidentale a sottoporre la questione pregiudiziale alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea (di seguito anche “Corte di Giustizia” o “Corte”), trae origine dalla contestazione formulata dalle Autorità fiscali belghe in merito al diritto di beneficiare, da parte di due cittadini belgi, dell’esenzione fiscale…

Tassa Airbnb contro l’evasione nel settore turistico

L’articolo 4 del Decreto Legge del 24 aprile 2017, n. 50 si prefigge l’obiettivo di arginare l’evasione fiscale derivante dalle locazioni c.d. brevi, le quali sono individuate dal comma 1 nei “contratti stipulati da privati non esercenti attività d’impresa, direttamente o per il tramite di intermediari immobiliari anche operanti attraverso la gestione di portali online,…

Risoluzione controversie doppia imposizione commissione europea

Raggiunto l’accordo sul progetto di direttiva del Consiglio afferente i meccanismi di risoluzione delle controversie in materia di doppia imposizione

RisolIl 25 ottobre 2016 la Commissione europea aveva pubblicato un pacchetto di proposte legislative sulla tassazione delle società nell’Unione europea, il quale comprendeva un progetto di direttiva sulla risoluzione delle controversie in materia di doppia imposizione. Successivamente, la Commissione europea aveva presentato tale proposta alla sessione del Consiglio “Economia e finanza” che, in data 23…

Regimi agevolativi trasferimento residenza fiscale italia

Regimi agevolativi per le persone fisiche che trasferiscono la residenza fiscale in Italia.

La Circolare n. 17/E del 23 maggio 2017 si è soffermata sull’analisi delle misure agevolative, alcune vigenti da diversi anni ed altre di recente emanazione, dirette ad attrarre in Italia risorse umane con l’intento di favorire lo sviluppo economico, scientifico e culturale del nostro Paese. Attualmente, infatti, sono vigenti diverse discipline: talune volte ad agevolare…